Workshop & Mentoring

  Quando si parla di fotografia di gravidanze e di neonato,
si sta parlando di una specializzazione della fotografia davvero particolare…

 

La maggior parte dei fotografi ritrattisti hanno a che fare con bambini grandi o persone adulte, di solito desiderosi di collaborare per la buona riuscita del servizio fotografico.
Quando si ha a che fare con “i grandi” si può interagire con loro cercando collaborazione provando a richiedere quello che è necessario per ottenere la fotografia che si ha in mente. Nella newborn photography, accade tutto il contrario, il piccolo modello spesso detta le regole del gioco e impone al fotografo ritmi a volte le pose.

La fotografia di neonato prevede di avere di fronte all’obiettivo neonati di appena 1-2 settimane di vita.
Proprio per questo è necessario essere consapevoli di molte cose prima di arrivare a prendere in mano la macchina fotografica e scattare delle foto.
Importantissimo avere una buona formazione sulla sicurezza, innanzi tutto e acquistare tutta una serie di accessori di scena indispensabili per la buona riuscita del servizio sia per la parte tecnica, che per quella artistica. Ispirare fiducia, essere creativi e conoscere molto bene il mondo dei neonati a partire dalla loro fisiologia. Bisogna, ovviamente, possedere competenze squisitamente fotografiche per la gestione della fotocamera e il controllo della luce e in ultimo, ma non per importanza, sapere come sviluppare la propria creatività per trovare un proprio linguaggio espressivo personale.
Insomma tutta una serie di accorgimenti e competenze da mettere in pratica per far si che alla fine i propri clienti portino a casa ritratti unici e irripetibili dei loro piccoli a meno di 2 settimane di vita.

Anche la fotografia di gravidanza richiede un processo di formazione particolare e che molto spesso viene sottovalutato, proprio per il fatto di avere a che fare con degli adulti con cui è possibile interloquire e a cui richiedere collaborazione.
La delicatezza dei dettagli, la gestione della luce, gli accessori e gli abiti di scena.
La relazione che si instaura durante la sessione con le mamme è molto speciale: fiducia e intimità sono le parole che più di ogni altra riescono ad esprimere l’essenza del servizio fotografico gravidanza. Gli abiti di scena vanno scelti con cura e in linea con il proprio stile, le pose proposte devono sempre tenere conto della fisicità di ogni mamma per poter mettere in luce la bellezza che risiede in ognuna di loro.

Nessun fotografo può imparare tutte queste cose da solo, e in pochi mesi. Tutti i tutorial, i video su youtube, o corsi online sono un buon approccio al tema e di certo possono fornire ottimi stimoli, ma da soli non possono offrire una formazione completa e non possono rispondere alle proprie domande, a difficoltà soggettive, a dubbi specifici.

Il modo migliore per crescere e specializzarsi nella fotografia di neonati è un workshop o (ancora meglio!) un mentoring per ottenere in breve tempo, grandi miglioramenti: se desideri innalzare il tuo livello questa è la strada giusta.

Il percorso formativo può essere personalizzato, incentrandosi esclusivamente sulla fotografia di neonato o avere un carattere più completo inserendo sia la fotografia di gravidanza che di neonato.

La formazione viene completata da tutto ciò che è necessario conoscere per migliorare il proprio livello e innalzare il proprio target: marketing, comunicazione, website, social media, vendor e molto altro.

Compila il form in fondo alla pagina, scrivimi a: info@photolisart.it oppure chiama lo +339 64 300 46 per avere le prossime date di Workshop, o per stabilire un percorso di mentoring studiato sulle esigenze del singolo professionista.

Questa opportunità è rivolta esclusivamente a professionisti provvisti di regolare p.iva.

Workshop & Mentoring: inviami la tua richiesta di informazioni